Trezzano s/N, 26 giugno 2018

Genitori SuperStars U55   72
Trezzano Basket Under16F 76

"THE FINAL - Gara 2"


Serata tesissima al PalaGiacosa, con violenti scontri tra le opposte tifoserie e cariche della polizia per riportare l'ordine e disperdere i facinorosi.
Gli animi hanno iniziato a scaldarsi già durante il primo quarto di gioco, durante il quale si è subito capito quale sarebbe stato l'andazzo della partita: le U16F non si sono limitate a fare campagna acquisti per rinforzare la squadra (innesti di due forti fuoriquota, pagati non si sa bene con quali soldi...) ma – in tutta evidenza – hanno investito molto anche per avere un tavolo segnapunti decisamente partigiano!
Canestri della squadra Over che non venivano conteggiati, tiri delle ragazze dalla lunetta che venivano segnati come bombe da tre punti e un arbitraggio che definire permissivo è una debole metafora. Se a ciò aggiungiamo che la coach degli Over incitava e tifava apertamente per le Under16, il quadro è completo.
A 5' dalla fine i SuperStars erano in vantaggio di 8 punti, trascinati da un Brescia in giornata di grazia... dopo di che, non si sa bene come, il tavolo ha visto un finale con un improbabile +12 delle U16, che ha portato il risultato "ufficiale" a 72-76 e alla necessità di una gara 3 per decretare a chi andrà l'agognato trofeo 2018.
Se ne riparlerà a settembre.

E.D.

Foto C.C. & E.D.

Il Capitano della U16F nasconde il viso per l'imbarazzo di una vittoria pilotata dal tavolo!




Il tavolo dello scandalo.
Pare che la FIP sia intenzionata ad aprire un'inchiesta su quanto accaduto.

-----------------------------------------------------------





































TORNA ALL'INDICE