Villa Guardia (CO), 20 maggio 2018

Trezzano Basket - Canegrate
47 - 48
AD UN POSSESSO
DAL TRIONFO...



Canegrate riesce ad avere la meglio su Trezzano nella finalissima U14 UISP di un solo punto, e dopo aver usufruito nei secondi finali di un possesso “gratuito”: il tavolo dimentica infatti di invertire la freccia su una contesa nei momenti topici della partita e nessuno dei due arbitri si accorge dell’errore.
Onore comunque a Canegrate che, nonostante una partenza sfavorevole (10-2) riesce a recuperare gradualmente lo svantaggio, cambiando difesa e agganciando le rossobl¨ sul 24-24 a 4' della fine del primo tempo, chiuso poi in vantaggio di soli tre punti (30-27) grazie ad un canestro pazzesco di Trezzano da metÓ campo a fil di sirena...
Il terzo quarto, altrettanto combattuto, lascia inalterato il divario, con le due squadre che iniziano l’ultimo e decisivo quarto separate da tre lunghezze. L’ultima frazione inizia con una doppia tripla di Canegrate che sembra essere il colpo del KO , con Trezzano che scivola a - 9 con soli otto minuti e trenta  da giocare.
Invece le caparbie ragazze di Brescianelli ricuciono gradatamente lo svantaggio, sino al -1 finale, con l’ultimo tiro in contropiede a pochi secondi dalla fine respinto dal ferro e con Canegrate che “congela” la palla e le Trezzanesi, poco maliziose, che non riescono a mandare in lunetta le avversarie per potersi giocare con l’ultimo attacco almeno l’overtime.
Complimenti a tutte le ragazze per la finale e l’ottima stagione che ha evidenziato una crescita di tutto il gruppo.

GFC




------------------------------------------------------------------
Foto di E.D. & Angela R.










































---------------------------------------------------------


Se fosse entrato quell'ultimo maledetto canestro...
la pizzata sarebbe stata molto pi¨ allegra.
Ma le ragazze non hanno nulla da rimproverarsi:
hanno lottato su ogni palla e dimostrato un carattere
e una grinta di cui andare orgogliosi.

╚ mancata la fortuna, non il valore ;-)
E.D.
QUI il commento della gara sul sito UISP
TORNA ALL'INDICE